Riesce a rubare un aereo e una Ferrari, ma ha solo 15 anni

Più precoce di Al Capone. Non un bel modo per descrivere un quindicenne austriaco che ha già combinato di tutto nella sua carriera da criminale.

Un talento clamoroso nelle truffe e nei furti: ecco la specialità del ragazzino che ha stupito ancora negativamente con gli ultimi due furti tentati, e poi culminati in un arresto. Oggetti del desiderio criminale del quindicenne addirittura un aereo e una Ferrari 458 Italia!

Giovane criminale, foto d’archivio (Getty)

Lo scorso settembre all’aeroporto di Bad Voeslau l’incallito ma giovane criminale si era impossessato di un aeroplano e si trovava già sulla pista di decollo, quando fu bloccato all’ultimo momento. Si pensò a un atto di follia isolato, ma la storia ha dimostrato che il ragazzo è un grandissimo recidivo.

L’ultimo colpo tentato è stato appunto il furto di una preziosissima Ferrari. Il ragazzo è riuscito a convincere un rivenditore della casa di Maranello con l’officina a Leoben, in Stiria, di essere milionario, maggiorenne e parente di un celebre chef viennese.

Dopo un giro di prova nei paraggi il ragazzo ha firmato, con una calma olimpica, il contratto di compravendita del valore di 180’000 euro, per poi sparire all’orizzonte. Ha in seguito percorso i 200 chilometri che separavano la cittadina della concessionaria da Vienna, dove ha tranquillamente parcheggiato la vettura in pieno centro – esatto, come se nulla fosse.

Sembra però che il ragazzo, molto bravo a gabbare la gente, non sia poi interessato a concludere i colpi. Altrimenti non si spiegherebbero certi errori… da pivello, come l’aver apposto il suo vero nome nell’atto di compravendita della macchina.

Grazie al nominativo, la polizia ha rintracciato il segnale del cellulare a lui intestato e lo ha tempestivamente arrestato. Per lui cominciano ad essere molti gli arresti in carriera: oltre all’episodio dell’aereo, aveva rubato altre auto di lusso presso un golf club, facendo finta di essere il parcheggiatore.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità