Rifiuti, Cacciatore (M5S): Ama-Acea, separare ambiti competenza -3-

Bet

Roma, 10 ott. (askanews) - "Per questo, a mio parere - conclude Cacciatore - le notizie che ci giungono su Acea, vanno messe in relazione al Piano Rifiuti, su cui lavoro già da mesi, da presidente della X Commissione competente. Per essere credibile, questo piano regionale ha bisogno di obiettivi da perseguire, coerentemente con lo scenario nel quale sta entrando anche Acea: elemento che, confesso, mi preoccupa. In questo quadro - conclude - la condizione e la stabilità delle Partecipate, soprattutto i "best player" come AMA ma anche Lazio Ambiente che possono puntare ad una pianificazione di settore all'insegna dell'impiantistica a capitale pubblico e che minimizza gli impatti sul territorio, risultano presupposti necessari. Acea e Ama spero sappiano tenere distinti gli ambiti, perché evidentemente questo è il presupposto per ridurre l'incenerimento".