Rifiuti, Conte a Sofia: collaboreremo su lotta a traffico illecito

Gal

Roma, 30 gen. (askanews) - "Abbiamo concordato l'assoluta necessità di coordinare gli sforzi e collaborare al massimo livello, per questo coinvolgerò e chiederò un aggiornamento al mio ministro dell'Interno per il contrasto ai traffici illeciti di rifiuti. Il governo italiano e bulgaro su questo hanno piena consonanza". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, in diretta da Sofia dopo l'incontro con il primo ministro della Repubblica di Bulgaria Boyko Borissov.

"Favoriremo anche una più intensa collaborazione tra le autorità giudiziarie - ha aggiunto - non possiamo permettere che a livello transnazionale ci siano traffici illeciti sullo smaltimento dei rifiuti".