Rifiuti, Ferrazzi (Pd): ottimo risultato accordo su 'End of Waste'

Pol/Luc

Roma, 3 ott. (askanews) - "Dal blocca cantieri allo sblocca riciclo. Finalmente l'end of waste entra nell'ordinamento legislativo Italiano e così un intero comparto produttivo, che trasformerà i rifiuti in nuova materia, avrà le certezze che erano venute meno dopo la sentenza del Consiglio di Stato 1229/18, definendo inoltre il quadro politico istituzionale relativo al tema del riciclo in Italia. Una notizia fondamentale per le nostre imprese, la tutela dell'ambiente e la lotta alla criminalità". Lo dichiara Andrea Ferrazzi, capogruppo democratico in Commissione Ambiente e Territorio del Senato.

"È importante l'accordo raggiunto dai gruppi di maggioranza al Senato, che il Pd condivide totalmente. Per anticipare l'intervento, previsto inizialmente all'interno del decreto clima, presenteremo l'emendamento al decreto crisi aziendali. Viene recepita così la nuova direttiva europea, si affidano alle Regioni le autorizzazioni caso per caso, si risolve il nodo delle procedure semplificate, si affida a Ispra e Ministero dell'Ambiente il sistema dei controlli e si prevede un registro nazionale e la rendicontazione annuale nazionale da parte di Ispra utile per armonizzare gli eventuali successivi interventi e per favorire lo scambio tra le migliori pratiche delle aziende. Si tratta di un provvedimento atteso da molti e che questa nuova maggioranza è stata in grado di scrivere".