Rifiuti, Giacomoni: Fi chiede dimissioni Raggi

Pol/Vlm

Roma, 2 ott. (askanews) - "In 58 giorni il governo Berlusconi ha risolto l'emergenza rifiuti a Napoli. Dopo 3 anni di amministrazione Raggi-Zingaretti e un anno e mezzo di governo 5stelle, il Consiglio di Amministrazione di Ama (nominato dai 5stelle) si è dimesso, i medici hanno annunciato che i romani rischiano un'emergenza sanitaria e i presidi delle scuole romane minacciano di chiudere gli istituti per non mettere in pericolo la salute dei nostri figli". Lo dichiara in una nota Sestino Giacomoni, deputato e membro del coordinamento nazionale di Forza Italia.

"Di fronte a un fallimento di questa portata i romani si aspettano che la Raggi faccia un passo indietro dimettendosi. Ci auguriamo anche che Zingaretti, complice del disastro dell'emergenza rifiuti, abbia il coraggio di chiedere le dimissioni della sindaca ai suoi nuovi alleati. Roma non merita questo degrado!", conclude.