Rifiuti Lazio: al via la discussione del Piano -2-

Bet

Roma, 3 feb. (askanews) - Il piano prevede cinque Ato, più un sub ambito per il Comune di Roma. Su questo punto, vista l'individuazione della discarica di servizio da parte del Campidoglio, l'assessore Massimiliano Valeriani ha annunciato che "la Giunta regionale si riserva la presentazione di un emendamento per eliminarne l'istituzione".

Giudizio positivo dunque sul "cambio di rotta del Campidoglio, che ha finalmente riconosciuto la necessità di dotare la città di Roma di un impianto di smaltimento da realizzare all'interno dei confini comunali". Per quanto riguarda le criticità - e dunque gli impianti necessari in ciascun Ato - Valeriani ha ricordato la carenza di discariche di servizio, che "non riguarda solo Roma e la sua provincia, ma interessa anche Frosinone e Latina. A questo poi si aggiunge la condizione della provincia di Rieti dove non è presente alcun impianto per il trattamento e lo smaltimento dei rifiuti urbani". (Segue)