Rifiuti Lazio: da lunedì Piano al vaglio alla Pisana

Bet

Roma, 29 gen. (askanews) - Il Piano rifiuti del Lazio arriva alla Pisana. "Da lunedì, come concordato con il presidente della commissione Cacciatore, inizierà l'iter del Piano rifiuti in Consiglio regionale". E' stato dato dall'assessore al ciclo dei rifiuti, Massimiliano Valeriani, nel corso dell'informativa della Giunta all'Aula della Pisana, presieduta da Mauro Buschini. Valeriani, nella sua introduzione, ha ripercorso le ultime tappe relative in particolare all'emergenza di Roma, parlando di "positivo cambio di posizione del Campidoglio che, dopo l'ordinanza della Regione del 27 novembre, ha individuato il sito per l'impianto di smaltimento, chiuso accordi con altre Regioni per gestire questa fase di transizione, avviato le procedure per portare i rifiuti all'estero. Ora serve senso di responsabilità da parte di tutti e coraggio". L'assessore ha poi ricordato gli assi portanti del nuovo Piano rifiuti approvato in Giunta: raggiungere il 70 per cento di differenziata entro il 2025, l'introduzione della tariffa puntuale, la riduzione della quantità di rifiuti prodotta, la riconversione dell'impianto di Colleferro dove nascerà un "presidio industriale senza emissioni inquinanti, nessun nuovo termovalorizzatore". (segue)