Rifiuti, Raggi: Regione Lazio continua a sottovalutare problema

Red/Cro/Bla

Roma, 30 set. (askanews) - La sindaca di Roma, Virginia Raggi, ha espresso "preoccupazione per l'esigua durata della nuova ordinanza" della Regione Lazio sui rifiuti, secondo quanto si apprende da fonti del Campidoglio.

"Dire che che in 15 giorni tutti gli impianti di Roma e del Lazio saranno pienamente funzionanti e pronti ad accogliere i rifiuti della capitale, come afferma la Regione, appare una sottovalutazione del problema", sottolinea Raggi.

"Due settimane non bastano per la riapertura degli impianti regionali ancora chiusi e soprattutto non tengono conto della necessaria manutenzione dell'impianto di Rocca Cencia, che lavora al massimo delle sue possibilità e senza sosta ormai da dicembre scorso", aggiunge Raggi.