Rifiuti Roma, Alfieri (sindaco Paliano): Raggi si vergogni

Bet

Roma, 27 nov. (askanews) - "La Raggi si vergogni. Oggi ha chiesto la proroga della discarica di Colle Fagiolara per tutto il 2020 appena arrivata alla seduta del Consiglio Regionale convocato per la discussione sulla situazione rifiuti. È da tempo che è a conoscenza della data della chiusura della discarica al 31 dicembre del 2019 e nulla ha fatto per creare un alternativa allo smaltimento dei rifiuti della sua Città fregandosene dei Cittadini della Valle del Sacco. Siamo stanchi, stanchi di essere il lavandino della città di Roma. Sono pronto alle azioni più eclatanti affinché ciò non avvenga". Così il sindaco di Paliano, Domenico Alfieri, su Facebook commentando la richiesta del sindaco di Roma, Virginia Raggi. "È una battaglia per la salute dei nostri Concittadini e della tutela dell'ambiente del nostro territorio. Mentre noi cerchiamo di rilanciare La Selva lei vuole continuare a scaricare, mentre la Regione avvia la bonifica della Valle del Sacco lei vuole tenere aperta la discarica di Colle Fagiolara, mentre noi realizziamo una raccolta differenziata che sfiora l'80% lei vuole lasciare la puzza dei rifiuti della sua Città sotto il nostro naso. Ora Basta!!!".