Rifiuti Roma, FdI Lazio: alla Pisana M5S si spacca

Bet

Roma, 27 nov. (askanews) - "Il gruppo M5S della Regione Lazio è oramai alla deriva, lacerato da una spaccatura che ogni giorno si fa sempre più profonda. L'ennesima riprova si è avuta questo pomeriggio quando l'ordine del giorno presentato dal presidente grillino della Commissione rifiuti, Marco Cacciatore, è stato respinto proprio grazie al voto contrario di suoi quattro colleghi del gruppo". Così il gruppo di FdI alla Regione Lazio commentando quanto accaduto poco fa in aula alla Pisana. "Una situazione imbarazzante, come imbarazzanti sono i dati presentati dal presidente Cacciatore che ha certificato che nella Capitale, sotto la giunta Raggi, la raccolta differenziata è aumentata solamente del 6%. Numeri che testimoniano una gestione fallimentare della questione rifiuti da parte di Roma Capitale. Una situazione drammatica che solo i quattro consiglieri che hanno deciso di votare contro fanno ancora finta di non vedere" conclude FdI.