Rifiuti Roma, Lanzi (Mun XI): no a discarica in valle Galeria

Cro-Mpd

Roma, 31 dic. (askanews) - "Abbiamo appena appreso che la Sindaca Raggi ha scelto il sito per la nuova discarica di Roma e tra i 7 siti possibili ha scelto quello di Monte Carnevale nel Municipio XI, nella Valle Galeria. La nuova discarica di Roma, quindi, sarà a meno di 3 km da quella di Malagrotta, chiusa nel 2013 dalla Giunta di centrosinistra guidata da Ignazio Marino. Fino a poche ore fa sembrava che la scelta cadesse sul sito di Tragliatella, ma si è trattato evidentemente di un 'depistaggio' volto a coprire quello che la Raggi ha sempre avuto in mente: far tornare i rifiuti nella Valle Galeria. Infatti già lo scorso anno la Sindaca aveva scelto di utilizzare il sito di Ponte Malnome, sempre nel Municipio XI, per la trasferenza dei rifiuti, garantendo ai cittadini che il sito sarebbe stato utilizzato per soli 6 mesi, ma è passato oltre un anno da quella scelta e i rifiuti vanno ancora a Ponte Malnome. In tutto questo, va sottolineato che la destra ha svolto un ruolo decisivo: opponendosi prima al sito di Falcognana, con l'onorevole Renato Brunetta che ha manifestato in strada giungendo a incatenarsi per evitare che si realizzasse la discarica vicino alla sua abitazione, e poi a quello di Tragliatella, con i consiglieri regionali della Lega in prima fila, ha acceso i riflettori sulla Valle Galeria e 'indirizzato' in qualche modo la scelta della Sindaca. Realizzare la discarica nella Valle Galeria è una scelta inaccettabile e noi daremo fin da subito battaglia. Abbiamo sempre difeso il nostro territorio e continueremo a farlo. Negli anni scorsi ci siamo battuti per la chiusura di Malagrotta e ottenemmo una grande vittoria. Ora ci batteremo per evitare che si apra la discarica a Monte Carnevale". E' quanto dichiara Gianluca Lanzi, candidato Presidente del centrosinistra nel Municipio XI.