Rifiuti Roma, Lega Lazio: ma le discariche davanti alle scuole?

Bet

Roma, 7 gen. (askanews) - "Roma non uscirà dall'emergenza rifiuti senza un termovalorizzatore, però sia Virginia Raggi che Nicola Zingaretti si oppongono all'impiantistica e preferiscono continuare ad accumulare delle discariche a cielo aperto persino davanti alle scuole alimentando le proteste dei cittadini. Tanto che l'Associazione nazionale dei Presidi e il Garante per l'Infanzia e l'Adolescenza della regione Lazio alzano la voce". Lo dichiara in una nota il capogruppo della Lega in Consiglio regionale del Lazio, Orlando Angelo Tripodi, che si domanda: "Raggi e Zingaretti tacciono ancora? Entrambi meritano il commissariamento per incapacità, è giunta l'ora che il governo nazionale e il Prefetto di Roma intervengano".