Rifiuti Roma, Lega Lazio: serve un commissario

Bet

Roma, 27 nov. (askanews) - "Il Pd e il M5S hanno dato vita al tour dei rifiuti in giro per il Lazio, l'Italia e l'estero proprio negli impianti che rinnegano e che sarebbero la soluzione: i termovalorizzatori di ultima generazione. Siamo di fronte ad un'emergenza dei rifiuti quotidiana, come lo scontro tra Virginia Raggi e Nicola Zingaretti che sta producendo una procedura di infrazione malgrado l'immenso danno di immagine e il prelievo forzoso nelle tasche dei cittadini del Lazio a suon di Tari. Che altro deve accadere per nominare un commissario?". Così in una nota il vicecapogruppo della Lega alla Camera dei deputati e il coordinatore regionale del partito, Francesco Zicchieri, che annuncia la richiesta di un incontro al Prefetto di Roma e rilancia l'evento "Matteo Salvini per Roma" in programma domani al Teatro Italia in via Bari alle 18. "Entrambi - sostiene Zicchieri - hanno delle immense responsabilità: da un lato la chiusura della discarica di Malagrotta senza un'alternativa e il mancato aggiornamento del Piano regionale dei rifiuti ad opera del Pd, dall'altro l'inconcludente gestione priva di una bussola targata 5 Stelle", conclude Zicchieri.