Rifiuti Roma, Montino su Raggi: ha abitudine allo scaricabarile

Bet

Roma, 6 ago. (askanews) - "E' fastidiosa l'abitudine di scaricare sempre sugli altri le responsabilità, senza mai fare qualcosa. Io abito a Roma e la città è mezza vuota, purtroppo anche di turisti, e questo mi dispiace. E' vuota perché i romani vanno in vacanza, scelgono anche a Fiumicino che vanta 24 km di costa. Infatti d'estate la popolazione passa da 80mila a 300mila. Molti romani hanno una seconda casa, un alloggio, quindi sono i romani che portano i rifiuti nei comuni limitrofi.  Quello della sindaca Raggi è un modo come un altro per giustificarsi. Si rimbocchi le maniche e pulisca questa città". Così il Sindaco di Fiumicino, Esterino Montino, è intervenuto a "Summer Time", contenitore estivo di Radio Cusano Campus, condotto da Emanuela Valente e Fabio Camillacci, sulla denuncia di Virginia Raggi contro il pendolarismo dei rifiuti e la relativa ordinanza. "Se il Comune di Roma facesse il porta a porta togliendo i cassonetti sarebbe meglio. L'inadempienza è sul piano normativo e comunitario: togli i cassonetti e aumenta la raccolta differenziata e il porta a porta, come abbiamo fatto noi a Fiumicino tre-quattro anni fa. Se a Roma - spiega - ci sono delle zone prese d'assalto dagli zozzoni la sindaca mettesse le telecamere. Quando mettemmo le prime telecamere a Fiumana Grande, vicino al Tevere, su 10 persone fermate e multate con 500 € la metà erano di Roma. Ma io non ho fatto una polemica con gli zozzoni romani, anche perché cambia poco romano o no sempre zozzone resta.  La sindaca in questo modo continua a coprire le sue inadempienze, nella capitale mancano gli impianti per la lavorazione e lo smaltimento dei rifiuti. Nell'impianto di Maccarese, sempre nel comune di Fiumicino, arrivano ogni giorno oltre 300 tonnellate dell'umido romano. Ma io - sottolinea Montino - non ho sollevato polemiche perché Roma è ho capito che Roma è in sofferenza.  Ci deve esser solidarietà ma tutti devono fare uno sforzo. Non è che noi ci prendiamo i rifiuti di Roma siamo cretini e la sindaca fa propaganda tutti i giorni. La propaganda è finita".