Rifiuti Roma, Patane' (Pd): l'ignavia della Raggi spacca M5S

Bet

Roma, 10 dic. (askanews) - "L'ignavia della Raggi, e la sua incapacità di decidere rispetto all'ordinanza della Regione Lazio sui rifiuti, ha finito per spaccare in maniera netta il M5S tra chi, responsabilmente, ha deciso di assumersi responsabilità di governo e chi, come la sindaca, ha intenzione di restare immobile in attesa del commissariamento": lo scrive in un comunicato Eugenio Patané, Consigliere regionale del Partito democratico. "L'Odg votato dai consiglieri capitolini del Pd e da alcuni del M5S - aggiunge Patané - mirava alla ripresa del tavolo tecnico interistituzionale, per evitare il commissariamento del Governo per risolvere l'emergenza rifiuti, e richiamava il sindaco alle sue responsabilità, indicate dalla legge, di individuare siti idonei al trattamento dei rifiuti. Ancora una volta, la sindaca Raggi, e la maggioranza dei suoi consiglieri, ha deciso di non decidere restando immobile in attesa di un commissariamento che a questo punto sembra sempre più inevitabile".