Rifiuti Roma, Valeriani (R. Lazio): entro la settimana agiremo

Bet

Roma, 25 nov. (askanews) - "Entro questa settimana noi agiremo". Così l'assessore ai rifiuti della Regione Lazio, Massimiliano Valeriani, a "Lavori in corso" in diretta su Radio Radio tv, parlando dell'emergenza rifiuti a Roma in relazione alla possibilità che la Regione Lazio possa impiegare i poteri sostitutivi in caso di inerzia da parte del Campidoglio.

"Se loro non eserciteranno queste prerogative lo faremo noi in surroga, con un meccanismo di ordinanza e di commissariamento" ha spiegato Valeriani ribadendo che il Campidoglio deve trovare soluzioni all'emergenza rifiuti: "Noi stiamo scrivendo un testo e non appena saremo pronti lo renderemo noto. Ora stiamo semplicemente dicendo che se non c'è un segnale da parte di Roma noi agiremo, ora quali sono le soluzioni le rinvierei a quando renderemo pubblica l'ordinanza se sarà necessario produrla" ha spiegato Valeriani.

"Roma ha bisogno di una discarica, senza la città va in emergenza. Bisogna parlare in modo chiaro ai cittadini: se si dice loro la verità penso che premiante. Con mezze verità si alimentano fenomeni di distacco dalla politica. Bisogna dire le cose come stanno", ha concluso l'assessore.