Rifiuti, Saltamartini (Lega): da cabina regia su Roma idee confuse

Pol/Vlm

Roma, 9 ott. (askanews) - "Dopo la riunione di oggi al Ministero dell'Ambiente della cabina di regia sui rifiuti di Roma, non è emerso nessun nuovo progetto e, soprattutto, nessuna strategia per affrontare l'emergenza nella Capitale". Lo dichiara in una nota Barbara Saltamartini, presidente della Commissione attività produttive della Camera.

"La collaborazione tra il Comune e la Regione sbandierata oggi, dovrebbe essere abbastanza scontata per gestire una crisi di questa portata e, ritengo davvero assurdo che le istituzioni cittadine continuino a prendere ancora in giro i cittadini in questo modo. E' ormai chiaro a tutti che, il sindaco e tutto il suo enturage, sono assolutamente incapaci di amministrare Roma. Non gli resta altro che togliere il disturbo e rassegnare le dimissioni", conclude.