Rifiuti, Salvini: Raggi incapace ma responsabilità anche Zingaretti

Afe

Roma, 2 ott. (askanews) - Sui rifiuti a Roma la responsabilità "se la dividono" la sindaca Virginia Raggi e il governatore del Lazio Nicola Zingaretti. Lo ha detto il leader della Lega, Matteo Salvini, in un forum nella redazione al Corriere dell'Umbria.

"Oggi ho letto l'allarme dell'Ordine dei medici del Lazio sull'emergenza sanitaria a Roma per i rifiuti. La Raggi - ha detto - è una calamità naturale: se una non è capace non è capace. Sarà una bellissima persona, una bravissima donna, una bravissima mamma, farà bene sport ma fare il sindaco non è il suo mestiere. Se non organizzi lo smaltimento dei rifiuti, se non valorizzi i rifiuti... Ma qui la responsabilità è di Zingaretti. Chi si somiglia si piglia, se la dividono" la responsabilità, ha concluso.