Rifiuti, Simone Bossi (Lega), Lega lavora per crescita Paese

Pol/Luc

Roma, 12 set. (askanews) - "Oggi abbiamo avuto l'ennesima dimostrazione della differenza tra la Lega, che vuole lo sviluppo e la crescita del Paese, e chi è capace di dire solo no, magari perché troppo impegnato a pensare alle poltrone. Bene ha fatto Matteo Salvini a puntare il dito contro i mesi di paralisi del ministro Costa, che solo oggi sembra essersi accorto delle problematiche relative alle autorizzazioni per gli impianti di trattamento rifiuti. La Lega ha lavorato con serietà per ottenere il via libera in Senato all'emendamento al ddl delega Ue in tema di End of Waste, di cui ero relatore. Il Ministro mantenga la parola e faccia approvare anche dalla Camera l'emendamento: grazie all'impegno messo in campo dalla Lega le imprese potranno così tornare a lavorare e investire in temi importanti come l'End of Waste". Lo dichiara in una nota Simone Bossi, senatore della Lega.