Riforma, il taglio dei parlamentari in aula Camera il 7 ottobre

Pol

Roma, 27 set. (askanews) - L'Aula della Camera comincerà l'esame della proposta di legge costituzionale sul taglio dei parlamentari il prossimo 7 ottobre, secondo quanto stabilito dalla conferenza dei capigruppo. Si tratta della quarta ed ultima lettura parlamentare.

Il testo del disegno di legge, "risultante dall'unificazione di alcuni disegni di legge costituzionale d'iniziativa parlamentare", prevede la riduzione del numero dei deputati da 630 a 400 e quella del numero dei senatori da 315 a 200. Un taglio che vale anche per gli eletti all'estero. Alla Camera passerebbero dagli attuali 12 a 8, mentre al Senato scenderebbero da 6 a 4.

(Segue)