Riforma sanità Lombardia, Agenas: recepite indicazioni ministero

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 1 giu. (askanews) - L'Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali (Agenas) promuove le linee guida presentate ieri da Regione Lombardia per la riforma della legge Maroni (numero 23 del 2015) che disciplina il sistema socio-sanitario lombardo. Lo ha rivelato la vicepresidente e assessore al Welfare della Regione, Letizia Moratti, che durante il suo intervento in commissione Sanità al Pirellone ha letto la mail ricevuta nelle scorse ore dal direttore generale dell'Agenas, Domenico Mantoan. Dopo aver letto le linee guida, ha scritto Mantoan, "ritengo che il contenuto abbia recepito le indicazioni del ministero della Salute, auspico una conseguente adozione in legge dei contenuti presenti".

Moratti ha spiegato ai consiglieri di Regione Lombardia che era stato il ministero della Salute a richiedere all'assessorato al Welfare di mantenere un "canale per informare l'Agenzia degli avanzamenti della proposta di legge". Le linee guida sono state inviate a Roma subito dopo l'approvazione di ieri in giunta.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli