Riforme: Ceccanti, 'approvato testo base riforma costituzionale su Roma Capitale'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 19 apr. (Adnkronos) – “Con il modello adottato oggi col testo base, ferma restando l'unità della Regione Lazio e sulla base di un sistema pattizio con la Regione e con lo Stato, possono essere attribuite a Roma capitale competenze legislative in deroga all'attuale riparto tra i vari livelli di governo". Così Stefano Ceccanti, capogruppo Pd in Affari costituzionali alla Camera, relatore del insieme ad Annagrazia Calabria (Fi) sulla riforma costituzionale su Roma Capitale dopo l'approvazione oggi del testo base.

"La latitudine massima sarebbe quella dei commi terzo e quarto dell'articolo 117, ossia delle materie di competenza concorrente e di competenza residuale regionale, esclusa comunque quella sanitaria ed anche le altre che saranno eventualmente escluse dall'intesa. Dedichiamo questo voto all’impegno del professor Beniamino Caravita, che ci ha lasciato qualche mese fa, di cui ricorre oggi il compleanno, che viene ricordato ora anche con un convegno alla Sapienza e che tanto ha dato anche su questo tema”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli