Riforme, Conte: più garanzie per favorire pluralismo

Gal

Roma, 14 set. (askanews) - "Avviare un processo di riforme costituzionali, quanto più possibile condiviso in sede parlamentare, è nel programma di questo Esecutivo. In questo ambito, è prevista anche la riforma del sistema elettorale. Occorre incrementare le garanzie costituzionali e di rappresentanza democratica, in grado di favorire il pluralismo politico e territoriale". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, in un'intervista alla Gazzetta del Mezzogiorno.

"Un progetto che richiede tempo, competenza e attenzione e che presuppone una scrupolosa verifica degli effetti che esso può produrre sull'attuale equilibrio di checks and balances", ha aggiunto.