Riforme, Delrio: attenzione a squilibrio di democrazia

Pol/Gal

Roma, 7 ott. (askanews) - "Taglio dei parlamentari positivo se in un contesto di riforme che non crea squilibri. Così questa riforma rischia senza modifiche costituzionali, rischia di togliere rappresentanze a regioni e partiti, quindi crea uno squilibrio di democrazia". Lo afferma Graziano Delrio, Presidente del Gruppo parlamentare del Partito democratico alla Camera dei Deputati a 24Mattino di Simone Spetia e Maria Latella su Radio 24.