Riforme, Fico: voto a 16 anni è passo avanti per Paese

Fdm

Trieste, 1 ott. (askanews) - "Votare a 16 anni secondo me è molto importante e dare già una responsabilità ai ragazzi che possono insieme interessarsi ancora più da vicino alla cosa pubblica con il diritto del voto, un diritto fondamentale, è un bel passo in avanti del Paese". Lo ha dichiarato il presidente della Camera, Roberto Fico, oggi a Trieste per una Lectio Magistralis in occasione dell'inaugurazione dell'anno scolastico del Liceo Classico Petrarca.