Riforme, Fornaro: bene avvio modifica base per elezione Senato

Pol/Bac

Roma, 20 nov. (askanews) - "Con l'avvio oggi in commissione Affari Costituzionali dell'esame della proposta di legge costituzionale che modifica la base territoriale per l'elezione del Senato e riduce il numero dei delegati regionali per l'elezione del Presidente della Repubblica parte il lavoro per nuove garanzie costituzionali per attenuare sia la compressione della rappresentanza politica sia quella territoriale, in particolare al Senato, conseguente alla riduzione del numero dei parlamentari. Positivo il clima di dialogo e di confronto che ha caratterizzato l'avvio dei lavori oggi in Commissione". Lo afferma il capogruppo Federico Fornaro, relatore del disegno di legge Costituzionale sottoscritto da tutti i capigruppo di maggioranza.