Riforme: Letta, 'importante voto Senato ai 18enni, assurdo oggi non ci sia'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 7 lug (Adnkronos) – "Domani sarà un momento importante, c'è la conclusione dell'iter di cambiamento della Costituzione che dà la possibilità ai 18enni di votare per il Senato, domani si chiude". Lo ha detto Enrico Letta ad un evento on line del Pd di Varese.

"Sembra incredibile ma oggi un giovane di 24 anni non vota per il Senato, ha un potere dimezzato di voto rispetto a un 50enne. Assurdo. Già i giovani sono pochi, dimezziamo anche il loro voto, assurdo", ha aggiunto il segretario del Pd sottolineando: "Dobbiamo dare più forza ai giovani, metterli al centro. Sono pochissimi, stanno scappando dall'Italia, dobbiamo riportarli dentro e dargli una opportunità. E' la mia ossessione".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli