Riforme, l'ex M5s Galantino: tagliamo solo 0,007% spesa pubblica

Luc

Roma, 8 ott. (askanews) - "Voterò sì alla riduzione dei parlamentari perché ho votato sì nei passaggi precedenti ma i soldi veri non sono quelli che si sprecano in quest'aula: fa effetto dire 'risparmiamo un miliardo in dieci anni' ma parliamo dello 0,007% della spesa pubblica". Lo ha detto Davide Galantino, deputato del gruppo Misto, ex M5s, intervenendo in dichiarazione di voto in aula alla Camera.

"Il nuovo Parlamento - ha aggiunto - avrà necessità di aumentare le spese di esercizio perché i territori rappresentati saranno più vasti. Anche se si tagliassero tutti i parlamentari si risparmierebbe lo 0,02% della spesa pubblica. Dicono che con questa legge si tagliano 345 poltrone: stanno dicendo ai cittadini che ci pagano lo stipendio 'sono un incapace, sono improduttivo, sono un pigia-bottoni e quindi non voglio questo posto'".

Secondo Galantino, non verranno tagliati i veri sprechi: "Continueremo ad avere tutte quelle figure che ci costano, ad esempio la figura del portavoce del premier che ci costa 170mila euro l'anno, non è accettabile, oppure gli F35. Insomma questa legge non cambierà la vita degli italiani perché dopo questo taglio gli italiani potranno permettersi un caffè al bar in più. Ma io voterò sì per vedere quelli che oggi sostengono di aver cambiato il paese andare a casa, mangiarsi le mani e pensare che avrebbero potuto cambiarla davvero".