Riforme: Morassut, 'legge per Roma Capitale svolta storica'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 19 apr. (Adnkronos) – “La commissione Affari costituzionali ha votato all’unanimità il testo base di riforma dell’ordinamento di Roma Capitale che attribuisce alla Capitale d’Italia poteri legislativi da concordare con lo Stato e la Regione Lazio. È una svolta storica che apre una prospettiva di radicale riforma delle prerogative di Roma". Lo afferma Roberto Morassut, vicecapogruppo del Pd alla Camera, da sempre sostenitore della riforma costituzionale per Roma Capitale e tra gli artefici dell’idea di Roma Regione.

"Adesso -aggiunge- entriamo nella fase emendativa e poi si andrà in aula. Finisce, per Roma, il tempo delle rivendicazioni ed inizia quello della responsabilità e dell’Europa”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli