Riforme, Psi aderisce a raccolta firme contro taglio parlamentari

Pol/Arc

Roma, 10 ott. (askanews) - "Il Psi aderisce all'iniziativa di raccogliere firme in Senato per indire un Referendum confermativo sulla riforma costituzionale che taglia il numero dei parlamentari". E' quanto affermano in una nota congiunta Enzo Maraio, segretario del Psi, e il senatore socialista Riccardo Nencini.

"Abbiamo già espresso la nostra contrarietà ad una riforma, quella del taglio del numero dei parlamentari, che non solo non riteniamo sia utile, ma potrebbe persino creare un pericoloso precedente sul funzionamento delle due Camere - hanno aggiunto Maraio e Nencini -. Se al taglio dei parlamentari non si collega una riforma complessiva dell'assetto costituzionale e una legge elettorale proporzionale, saltano i cardini della rappresentanza dei cittadini in parlamento. Bisogna approntare dei correttivi che rendano efficiente una scelta che rischia soltanto di alimentare l'antipolitica. Non ci resta - hanno concluso Maraio e Nencini - che dare la parola ai cittadini".