Rihanna in topless con ciondolo dio Ganesh, indiani infuriati

·1 minuto per la lettura

AGI - Polemiche in India per la pubblicazione di una foto della cantante Rihanna che si copre il topless con la mano e indossa un ciondolo con l'effige del dio Ganesh, una delle divinità più popolari dell'India. 

La cantante, che ha 100 milioni di follower su Twitter e 91,4 milioni su Instagram, era sul set di una pubblicità di lingerie, la sua linea Savage X Fenty. La polemica arriva poche settimane dopo che la cantante aveva provocato l'irritazione delle autorità per aver difeso gli agricoltori che manifestavano contro le riforme agrarie.

"È scandaloso come @Rihanna derida vergognosamente il nostro amato Dio #Ganesh", ha twittato Ram Kadam, un deputato del partito nazionalista del primo ministro Narendra Modi.

"Questo dimostra che non ha rispetto per la cultura e le tradizioni indiane". 

Il Consiglio mondiale indù (Vishva Hindu Parishad, VHP), un gruppo collegato al partito nazionalista indù di maggioranza Bharatiya Janata Party (BJP), ha fato sapere di aver presentato reclami a Twitter e Facebook per rimuovere l'immagine di Rihanna e prendere provvedimenti contro i suoi account.

Il ministero degli Esteri indiano aveva già criticato Rihanna, tra le altre celebrità, per aver interferito "clamorosamente" nella riforma agricola del Paese dopo che lei e Greta Thunberg avevano twittato sulle manifestazioni degli agricoltori.

 "Perché non stiamo parlando di questa #FarmersProtest?", aveva twittato la pop star, condividendo un servizio della Cnn sulle interruzioni di Internet a Delhi durante le proteste degli agricoltori la scorsa settimana.