Rilevata la "flurona", mix di Covid e influenza

·1 minuto per la lettura

Israele ha documentato il suo primo caso della cosiddetta "flurona", un'infezione simultanea da coronavirus e virus dell'influenza. Lo riporta il sito Ynet spiegando che si tratta di una partoriente trovata positiva alle due infezioni durante analisi all'ospedale Beilinson di Petach Tikva, nel centro di Israele.

VIDEO - Covid: cambiano le regole per la quarantena. Ecco come

Il ministero della Salute israeliano sta ancora esaminando il caso, che è stato relativamente lieve, e deve ancora determinare se una combinazione dei due virus causi una malattia più grave.

I funzionari sanitari stimano che molti altri pazienti potrebbero aver contratto entrambi gli agenti patogeni, ma non sono stati diagnosticati.

LE NOTIZIE SULLA PANDEMIA IN TEMPO REALE

Secondo il nosocomio - citato da Ynet - la giovane madre, che non è vaccinata contro nessuno dei due virus, si sente bene e dovrebbe essere dimessa dall'ospedale oggi stesso. 

"Lo scorso anno - ha detto il professor Arnon Vizhnitser, direttore del dipartimento ginecologia dell'ospedale - non abbiamo visto casi di influenza tra le donne gravide o le partorienti. Oggi assistiamo a casi sia di Covid sia di influenza che stanno iniziando ad alzare la testa. Vediamo sempre più donne in gravidanza con l'influenza".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli