Rimozione peli: i vantaggi della cera

·1 minuto per la lettura

I passaporti sanitari sono già una certezza in tanti paesi, ma per andare in vacanza quest’estate è necessario fare un check a molte altre cose.

La depilazione, per esempio.

L’esperta Sam Marshall, dei saloni Beauty Guru e Wax Guru, ha condiviso con noi alcuni consigli per ridurre il dolore e la sensibilità associati alla depilazione con la cera.

«Il miglior modo per ridurre la sensibilità è evitare la caffeina», dice Sam a Cover Media. «Anche il livello di stress e la qualità del sonno hanno un enorme impatto sulla nostra sensibilità. Sono come pezzi di un puzzle nel nostro corpo. Entrare in uno stato di rilassamento ci aiuterà sicuramente».

La preparazione è cruciale, dunque, ma anche il dopo vuole la sua parte. Usiamo un prodotto per rinfrescare e calmare la pelle dopo aver fatto la ceretta. La formula preferita della specialista è Ashmira Botanica Comfort Balm, da applicare delicatamente sulla pelle.

Evitiamo a tutti i costi la frizione sulle parti più delicate indossando della biancheria comoda e non aderente.

«Le persone che indossando un tanga avranno grossi problemi dopo la ceretta!», assicura Sam.

Se preferite il faidaté, consigliamo Sunny The Bikini Wax, per un lavoro di precisione e che non lascia residui appiccicosi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli