Rimprovera passeggero, autista bus aggredito con spranga

webinfo@adnkronos.com

Nuova aggressione ai danni di un autista dell'Amat, l'azienda di trasporto pubblico urbano, a Palermo. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, ieri notte nei pressi della stazione centrale un passeggero avrebbe cercato di salire a bordo della linea Notturna 7 con la sua bicicletta. L'autista avrebbe spiegato all'uomo, visibilmente alterato. che il regolamento lo vieta, ma a quel punto sarebbe stato aggredito e colpito più volte con una spranga. Poi il passeggero si è dato alla fuga, facendo perdere le proprie tracce.  

Il dipendente dell'Amat, immediatamente soccorso, è stato trasportato dal pronto soccorso del Policlinico. La Tac ha dato esito negativo, i medici hanno riscontrato la frattura di un dito e lo hanno dimesso con una prognosi di 20 giorni.  

Sulla vicenda indaga la Polizia che ha già acquisito le telecamere a bordo del mezzo e che sarebbe già sulle tracce dell'aggressore. "Ho telefonato al nostro autista per esprimergli piena solidarietà e la vicinanza dell'azienda - dice Michele Cimino presidente dell'Amat -. Nelle prossime ore lo andrò a trovare a casa. Ringrazio le forze dell'ordine per la tempestività dell'intervento, ma fatti come questi sono gravissimi e vanno condannati con fermezza".