Rinaldo Nazzaro, il leader neonazista Usa che vive in Russia -3-

Bea

Roma, 24 gen. (askanews) - Prima di trasferirsi in Russia Nazzaro gestiva a New York una società che offriva accesso a "una rete di professionisti della sicurezza" con competenze in intelligence, controterrorismo, controinsurrezione e operazioni psicologiche. Il sito web della società, Omega Solutions, dichiarava: "I nostri collaboratori hanno lavorato con vari governi e agenzie miliari e hanno svolto varie missioni di guerra in Iraq e Afghanistan". Oggi la sede della società è poco più di una buca delle lettere, scrive la Bbc, mentre di lui resta solo un indirizzo nel New Jersey, usato per acquistare un appezzamento di terreno nello stato di Washington a nome di "Base Global".

Nazzaro ha sposato nel 2012 a Manhattan una donna russa arrivata quattro anni prima negli States con un curriculum nel quale si legge di un precedente lavoro in banca. Nel 2018, quando Nazzaro ha cominciato a promuovere The Base online sotto lo pseudonimo Norman Spear, si sono trasferiti con i figli in Russia.(Segue)