Rinnovabili: nel 2020 in Sicilia il primo impianto di biometano agricolo

webinfo@adnkronos.com

Arriva in Sicilia il primo impianto di biometano agricolo della regione, nel Comune di Assoro, in provincia di Enna. "La Sicilia ha perso il treno del biogas che è stata una grande rivoluzione in agricoltura negli scorsi 10 anni e ha interessato tutta Italia; la Sicilia è rimasta molto indietro sul tema ma speriamo di recuperare terreno con un impianto modello che verrà inaugurato nel primo trimestre del 2020", dice all'Adnkronos Edoardo Bonaccorsi, amministratore delegato di Assoro Biometano. Lo stesso gruppo imprenditoriale ha già autorizzato altri due impianti che verranno edificati nei prossimi 48 mesi. 

Assoro Biometano è un'azienda socia del Cib (Consorzio Italiano Biogas e Gassificazione) che, attivo dal 2006, rappresenta il comparto italiano della produzione di biogas da digestione anaerobica in agricoltura e riunisce più di 900 soci tra imprese agricole con impianto biogas, imprese industriali fornitrici di sistemi, componentistica e mezzi di produzione, società di servizi, enti e istituzioni. Con il Cib, Assoro Biometano ha partecipato quest'anno a Ecomondo, la fiera della green economy che si è appena conclusa a Rimini.