Rinuncia alle cure per metà famiglie italiane nel 2021

Nel 2021 metà delle famiglie italiane hanno rinunciato a prestazioni sanitarie e cure per problemi economici, indisponibilità del servizio e inadeguatezza dell'offerta. Lo rileva il bilancio di Welfare delle famiglie italiane 2021 di Cerved, che sottolinea inoltre nel report come nel 13,9% dei casi le rinunce siano state "rilevanti".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli