Riparte progetto per restauro carcere borbonico di Ventotene -2-

(Segue)

Roma, 3 giu. (askanews) - Per avviare concretamente le procedure, il 3 agosto 2017 è stato sottoscritto un Contratto Istituzionale di Sviluppo - CIS, un atto di impegno tra tutte le Amministrazioni interessate con il quale sono state individuate le responsabilità, i tempi e gli iter di realizzazione delle attività ed, inoltre, le modalità di utilizzo delle risorse finanziarie. Per questo è stato istituito un Tavolo Istituzionale Permanente che ora sarà presieduto da Silvia Costa e costituito dai Referenti Unici delle Amministrazioni firmatarie.

In questi tre anni nei quali si sono succeduti tre Governi, il Tavolo si è riunito tre volte con i Sottosegretari M. Elena Boschi e Giancarlo Giorgetti: l'11 dicembre 2017 per avviare i lavori e condividere i primi passaggi previsti per l'esecuzione del Cronoprogramma, il 21 febbraio 2018 per un aggiornamento sulle attività e per svolgere le audizioni degli Enti e delle Associazioni interessate alla realizzazione del progetto, infine il 6 giugno 2019 per un aggiornamento delle attività e la presentazione di uno studio di prefattibilità elaborato dal Soggetto Unico Attuatore (Invitalia).