Rischio infarto per Eugenio Finardi, la segnalazione dello smartwatch e i soccorsi

·2 minuto per la lettura
malore
malore

Il musicista Eugenio Finardi è stato colto da un improvviso malore mentre stava per salire a bordo di un aereo che lo avrebbe portato in Puglia. A causa del malore, l’artista ha dovuto riprogrammare le date dei concerti fissate a Brindisi e a Ostuni.

Eugenio Finardi colto da un malore improvviso, salvato dallo smartwatch

Nella giornata di giovedì 11 novembre, Eugenio Finardi è stato travolto da un malore mentre si trovava all’aeroporto di Linate, a Milano, pronto per volare in Puglia per tenere concerti a Brindisi e a Ostuni. In questo frangente, tuttavia, il musicista è stato salvato dal proprio smartwatch che gli ha segnalato di essere prossimo ad avere un infarto. Il dispositivo, infatti, ha decodificato il malore avvertito dall’artista, classificandolo come un possibile arresto cardiaco.

In seguito all’evento, Eugenio Finardi ha cancellato le date dei concerti pugliesi che verranno rimandati a data da destinarsi.

Eugenio Finardi colto da un malore improvviso, il post su Facebook

Per quanto riguarda il malore e la segnalazione ricevuta dallo smartwatch, Eugenio Finardi ha raccontato l’accaduto postando un lungo messaggio su Facebook, che ha seguito la nota diffusa dallo staff per comunicare la sospensione dei concerti.

A questo proposito, quindi, il musicista ha spiegato: “Oggi ero a Linate in coda per l’imbarco del volo AZ1643 per Brindisi quando, improvvisamente, il cuore ha cominciato a battere forsennatamente, il sudore a colare e la testa girare. Il mio smartphone segnalava Fibrillazione Atriale. Mi hanno portato in affanno al Centro Medico dell’aeroporto e poi in Ambulanza al Centro Cardiologico Monzino, dove si sono presi cura di me in maniera eccellente e cortese. La Cardioversione farmacologica è andata bene e ora sono a casa. Frastornato ma a posto. Domani visite e controlli…Voglio scusarmi con Il Pubblico di Brindisi e Ostuni. Prometto che ci rifaremo al più presto. L’appuntamento è solo rimandato di un po’!”.

Eugenio Finardi colto da un malore improvviso, i messaggi di pronta guarigione

Il cantante, poi, ha anche risposto ad alcuni messaggi di pronta guarigione che gli sono stati inviati da fan e amici. In una delle risposte inviate da Eugenio Finardi, l’artista ha sottolineato che, se il suo smartwatch non fosse stato in grado “di fare un ECG che segnala la fibrillazione in atto e permette di stabilire l’esatto momento dell’insorgere della fibrillazione atriale”, non sarebbe riuscito a intervenire in modo tempestivo rispetto all’insorgere del malore.

Il musicista, inoltre, ha anche scritto quanto segue: “Certamente, avrei pensato di essere solo accaldato e in affanno per lo stress dell’aeroporto e sarei salito sull’aereo dove sarei stato male. Atterraggio d’emergenza e tutte le conseguenze”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli