Riso: 'Sensi e Dimarco restano all'Inter, per Pessina e Petagna chiedete ad Ausilio. Offerte per Caldara, su Rovella e Gomez...'

·1 minuto per la lettura

L'occasione era quella di accompagnare all'aeroporto Pierluigi Gollini - uno dei suoi numerosi assistiti - prossimo al trasferimento dall'Atalanta al Tottenham. L'agente Beppe Riso ha risposto alle domande dei cronisti presenti, facendo il punto sul mercato degli altri giocatori da lui seguiti.

A partire da quello degli interisti Andrei Radu e Stefano Sensi: "Radu rimane all'Inter e su Sensi non mi risulta nulla con la Fiorentina, resta tranquillamente pure lui. Dimarco un'idea per la Roma? I nerazzurri non vogliono muoverlo".

Sul gradimento dell'Inter per Matteo Pessina ed Andrea Petagna: "Dovete chiedere ad Ausilio ma secondo me non ve lo dice. E comunque il Napoli non vuole privarsi di Petagna, con Spalletti sta bene".

Sull'ipotesi dell'inserimento di Rovella nell'operazione Locatelli tra Juve e Sassuolo: "Stiamo valutando, ma il Sassuolo è un'invezione. O resta alla Juve o torna al Genoa".

Su Caldara, fresco di rientro al Milan: "Ci sono club importanti e neopromossi. È una scelta se andare a fare 38 partite o andare a giocarsela da un’altra parte".

Sull'idea di un ritorno in Italia del Papu Gomez: "Nel breve no, vuol restare lì, è innamorato di Siviglia. Adesso no, magari più avanti".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli