“Rispondi, abbiamo vinto il Nobel!”

L’economista americano Paul Robert Milgrom è stato svegliato alle 2 del mattino dal vicino di casa e collega Robert Wilson che, attraverso il citofono di casa, lo ha informato di aver vinto il premio Nobel per l’economia. Milgrom, infatti, era già a letto quando la commissione ha annunciato i vincitori e pur chiamandolo al telefono, non riuscivano a contattarlo. Milgrom e Wilson, della Stanford University (California), sono stati premiati per i loro studi sulla teoria delle aste e l’invenzione di nuovi formati di asta.