Rispunta un vecchio documentario sulla Royal Family (che non piaceva alla regina)

·1 minuto per la lettura

AGI - Rimasto sepolto per 50 anni negli archivi della Bbc, il celebre documentario che racconta la 'normalità' dei reali britannici e che la regina Elisabetta II aveva messo di fatto al bando è misteriosamente riapparso su YouTube, da dove è stato però rapidamente rimosso.

Come riferisce la Cnn, il documentario 'Royal Family', datato 1969, fu seguito da 30 milioni di telespettatori quando andò in onda sulla Bbc la prima volta. La pellicola - nata dall'idea del principe Filippo di avvicinare la Corona ai suoi sudditi - dava un'immagine troppo intima dei reali inglesi, che non piacque a Elisabetta II.

Visto da milioni di telespettatori ma condannato all'oblio

Si presume che Buckingham Palace ne abbia chiesto la censura all'emittente pubblica britannica, che non lo ha mai più trasmesso dagli Anni '70. Non è chiaro come il programma - che secondo stime Bbc è stato visto da 350 milioni di persone nel mondo - sia potuto finire in Rete; YouTube lo ha subito rimosso, in seguito a un reclamo presentato per violazione del copyright. Buckingham Palace non ha commentato la notizia.

La produzione di 'Royal Family' e il malcontento dei reali a contatto con le telecamere nella loro vita di tutti i giorni sono raccontati anche in un episodio della popolare serie Netflix 'The Crown'.