Rissa tra giovani nel milanese: una vittima e un ferito

·1 minuto per la lettura
Rissa a Pessano con Bornago
Rissa a Pessano con Bornago

Paura a Pessano con Bornago, comune alle porte di Milano, dove nella notte tra mercoledì 29 e giovedì 30 settembre 2021 ha avuto luogo una rissa in cui è morto un ragazzo di 22 anni ed è stato ferito uno di 16. Gli inquirenti sono al lavoro per ricostruire quanto accaduto.

Rissa a Pessano con Bornago: un morto

I fatti si sono verificati in via Monte Grappa. Dopo aver assistito ad una rissa tra giovanissimi, che potrebbero essersi dati appuntamento via social, alcuni residenti hanno allertato le forze dell’ordine e il 118 per soccorrere i due ragazzi rimasti a terra dopo essere stati feriti.

Dopo aver constatato la gravità delle ferite al torace riportate da uno di loro, compatibili con un accoltellamento, lo hanno trasferito d’urgenza all’ospedale San Gerardo di Monza dove purtroppo è deceduto qualche minuto dopo l’arrivo. Accanto a lui giaceva un ragazzo di 16 anni con una ferita alla testa che i medici hanno trasportato alla struttura ospedaliera di Melzo dove si trova ricoverato attualmente.

Rissa a Pessano con Bornago, un morto: indagini in corso

Presenti sul luogo della rissa anche i Carabinieri, che hanno effettuato i rilievi per ricostruire la dinamica dell’accaduto e si sono messi sulle tracce di chi ha compiuto l’omicidio. Resta ancora da capire se sia stata una o più persone ad uccidere e ferire i due ragazzi e quanti giovani abbiano partecipato al pestaggio. Accanto ai corpi i militari hanno anche trovato delle mazze di legno.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli