Ristoratori ed esercenti al Circo Massimo: vogliamo lavorare

Presidio pacifico: "Grido di dolore, il governo ci riceva"