Ristoratori Tni Italia bloccano la A1, auto investe manifestante

·1 minuto per la lettura
featured 1285832
featured 1285832

Roma, 19 apr. (askanews) – All’insegna dell’hashtag “blocchiamo l’Italia” i ristoratori di Tni si sono dati appuntamento alle 11 grazie al passa parola su Facebook e hanno bloccato l’autostrada A1 Milano-Napoli tra Firenze Sud e Valdarno in direzione di Roma e tra Valdarno e Incisa in direzione di Firenze, ancora una volta in segno di protesta contro il Governo. E per superare il “blocco” un’auto ha cercato di forzare il tratto, investendo un manifestante. Poi è fuggita. La scena è stata ripresa da alcuni manifestanti e le immagini sono state diffuse sui canali sociale di Tni Italia.

Circa 400 ristoratori si sono riuniti allestendo anche alcuni tavolini all’aperto in segno di protesta contro la decisione di fare riaprire a partire dal 26 aprile soltanto quei bar e ristoranti che hanno un dehors, uno spazio all’esterno. Attorno ai ristoratori una lunga coda di auto, rimaste bloccate in entrambi i sensi.