Ristorazione, a rischio 30 mila imprese