Risultano positivi al covid: coppia di 70enni scappa dall'ospedale. Ritrovati a casa

·1 minuto per la lettura
vecchia coppia (Photo: RUNSTUDIO via Getty Images)
vecchia coppia (Photo: RUNSTUDIO via Getty Images)

Una coppia di 70enni è scappata dall’ospedale di Bentivoglio, alle porte di Bologna. Entrambi non vaccinati e positivi al covid, gli anziani erano in attesa di essere ricoverati, quando hanno deciso di lasciare la struttura per tornare a casa loro.

La coppia si trovava in ospedale su consiglio del medico di famiglia, poiché entrambi avevano tosse e febbre. Sottoposti a una radiografia al torace, il quadro clinico è risultato serio. Il tampone ha dato esito positivo e gli operatori sanitari stavano cercando due posti letto per loro. Ma i 70enni non hanno atteso e sono scappati.

Si legge su Repubblica:

“Si sono rifiutati di tornare in ospedale, dicendo che preferivano rimanere a casa pur essendo consapevoli dei rischi ai quali si esponevano” . Per quanto possa sembrare rocambolesco, questo caso ovviamente preoccupa i sanitari. E dice molto sulla necessità di insistere sulle vaccinazioni e sull’informazione. “Abbiamo allertato il dipartimento di sanità pubblica e di cure primarie” , conclude Pecorelli. Come minimo saranno attivate per loro le Usca, le squadre di medici e infermieri che vanno al domicilio dei pazienti.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli