Risultati Eccellenza, girone A: Alcione al quarto posto

alcione

La sconfitta contro Pavia 1911 nell’ultimo match fuori casa avrebbe potuto affossare il morale dei ragazzi di mister Berti. Ma, al contrario, l’Alcione Milano ha scacciato immediatamente l’alone di una crisi con una vittoria netta contro Fenegrò nel girone Eccellenza.

Eccellenza, Alcione-Fenegrò: il racconto della partita

C’erano tutti i presupposti affinché Alcione Milano conquistasse i 3 punti. Fenegrò è ultima in classifica e fuori casa non ha mai vinto; gli arancioblu, invece, hanno perso una sola volta sul campo casalingo. E infatti i milanesi non hanno deluso le aspettative: la partita è stata a senso unico, un secco 5 a 0 che riporta Alcione in zona playoff, al quarto posto solitario. Il successo è maturato nel corso di una partita dominata: dopo appena 8 minuti è Zingari a sbloccare il risultato su punizione dalla distanza. Al quindicesimo è ancora capitan Orlandi a siglare il raddoppio con un delizioso cucchiaio su rigore. Allo scoccare del primo terzo di gara, Martinoia fa 3 a 0 di testa e, di fatto, chiude il match.

La seconda frazione è semplice amministrazione per i padroni di casa, che mettono ulteriormente al sicuro il risultato. È Cicogna a segnare il quarto gol al minuto 11 della ripresa, mentre Zingari al 33esimo fissa la manita e sigla la sua personale doppietta. Un incontro senza storia, dunque, ma al contempo una presa d’atto della propria forza. La squadra è unita e sa di poter continuare a far bene, anche nella prossima gara contro Settimo Milanese.