Rita Dalla Chiesa: "Berlusconi? L'uomo più carismatico d'Italia"

Rita Dalla Chiesa
Rita Dalla Chiesa

Rita Dalla Chiesa ha rifiutato l’offerta per partecipare al GF Vip e ha deciso di candidarsi con Forza Italia. A convincerla sarebbe stato Silvio Berlusconi.

Rita Dalla Chiesa e Berlusconi: la confessione

Il nome di Rita Dalla Chiesa quest’anno appare nel listino della Puglia per le elezioni del 2022. A convincerla a scendere in politica sarebbe stato Silvio Berlusconi, e a tal proposito la stessa giornalista ha dichiarato:

“Mi è arrivata la richiesta di candidarmi e, siccome la senatrice Licia Ronzulli è stata brava a convincermi, ho detto sì. Ma c’è voluto l’intervento del presidente Berlusconi. Devo ammettere che per tre volte ho detto no, ma le sue parole mi hanno spinto a dire sì. Lo conosco da anni, da quando ha fondato Fininvest. È l’uomo più carismatico d’Italia.”

La conduttrice ha anche ammesso di essere consapevole che non tutti avrebbero gradito la sua decisione: “La mia candidatura ha creato qualche mal di pancia, lo so bene. Ma alla mia età non mi va di lasciare in sospeso nulla. La vita è un cerchio fatto a spicchi: ho provato tante cose, è rimasto questo spicchio. E non voglio più stare a guardare. Ci vorrà tempo per ricostruire tutto sulle rovine di questa Italia”, ha affermato.

Il suo nome era in lizza per partecipare al GF Vip e la stessa Dalla Chiesa aveva confessato di esser stata contattata dalla produzione del programma.