Rita Dalla Chiesa contro Burioni: “Quali casi di animali positivi?”

rita dalla chiesa roberto burioni

Rita Dalla Chiesa si è aspramente lanciata contro Roberto Burioni, accademico e divulgatore scientifico che spesso sentiamo parlare in tv in tema di vaccini. Tutto ha avuto inizio durante la messa in onda di Che tempo che fa, programma di Rai Due condotto da Fabio Fazio. Il virologo, in qualità di ospite della trasmissione domenicale, si è messo a fare il punto sul Coronavirus, rispondendo anche ad alcune domande dei telespettatori da casa.

L’argomento verteva nello specifico della possibilità che anche gli animali, e nella fattispecie i gatti, contraessero il Covid-19. “Sono numerosi i casi di gatti infetti da Covid-19 e non smentisco nulla” ha precisato di fatto l’esperto. “Vedete di non essere meno intelligenti dei vostri animali che meritano padroni migliori”, ha poi concluso.

Rita Dalla Chiesa si indigna

Tali parole, che non potevano certamente passare inosservate, sono state anzi analizzate da Rita Dalla Chiesa, che poi si è sfogata in merito alla questione. “Ma li ha letti solo lei questi casi? Ovunque nel mondo gli scienziati dicono che nessun animale può contagiare l’uomo”, ha di fatto sottolineato l’ex padrona di casa di Forum.

Poco dopo, in ogni caso, il professore pesarese ha puntualizzato: “Non sappiamo ancora se gli animali possono contagiare l’uomo. Sappiamo però per certo che l’uomo può contagiare alcuni animali, tra i quali i gatti. Dunque è necessario proteggerli dal contagio: chi è malato non può tenerli vicino senza metterli in pericolo”, ha concluso il virologo.